Ionoforesi Roma: la dielettrosi medicamentosa

La ionoforesi rientra nel campo delle elettroterapie e consiste nella somministrazione di un farmaco nel nostro organismo attraverso l'epidermide, sfruttando una corrente continua (detta galvanica) generata da un apposito macchinario. Quest'ultimo è corredato da due piastre in gomma: una positiva e l'altra negativa, rivestite di una superficie assorbente.
 
La ionoforesi (detta anche dielettrosi medicamentosa) è un sistema terapeutico che ha la capacità di far assorbire alla regione interessata una quantità di farmaco fino a 100 volte maggiore di quella assunta per via gastrica. 


Come si somministra?


Il generatore di corrente continua crea un campo elettrico che viene trasmesso mediante due elettrodi ubicati sulla cute del paziente, in prossimità della regione che necessita dell'intervento. Il farmaco da veicolare con la ionoforesi viene collocato sull'elettrodo che corrisponde alla sua polarità ed è quello che verrà posizionato nella zona interessata, mentre l'altro verrà sistemato nelle vicinanze.

Poco prima del trattamento di ionoforesi, è necessario che la zona nella quale verranno applicati gli elettrodi sia ben ripulita e sgrassata, in modo tale da non rappresentare un ostacolo alla penetrazione del farmaco. Si potrà avvertire una lieve sensazione di calore o dei leggeri pizzichi.
 

La ionoforesi è indicata per...

  1. trattamento di patologie che riguardano strutture superficiali 
  2. nelle patologie dei tessuti periarticolari e delle articolazioni non profonde

La ionoforesi evita la somministrazione via sistemica, permette di assumere il farmaco direttamente nella zona interessata e consente l'introduzione del solo principio attivo senza veicolanti.

La ionoforesi non è indicata per...

  1. donne in gravidanza
  2. presenza di pacemaker
  3. presenza di  protesi di metallo
  4. presenza di  lesioni cutanee
  5. casi di epilessa e ipoestesia

Gli effetti indesiderati sono legati alla corrente continua (es. ustioni) oppure alle reazioni allergiche dopo l'assunzione del farmaco.

 

Richiedi informazioni

Accetto le regole sulla Privacy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.